Kinorenma

Kinorenma in montagna fra boschi e cascate

29-30 Giugno e 1 Luglio 2018

La Cà di Vidiciatico (Bo)

 

Durante questi tre giorni, percorreremo insieme un cammino di acqua e di fuoco per ritrovare la pace interiore e rigenerare la nostra energia. Meditazione nella foresta, ginnastica dolce al mattino, canto armonico intorno al fuoco, purificazione interiore con acqua di sorgente, collegamento energetico con le montagne sacre.
 

Il costo della sessione completa è di euro 120,00

 

Alcuni posti letto di casa Taglioli sono ancora disponibili e compresi nella quota di partecipazione. Verranno assegnati ad esaurimento.
Possibilità di campeggio gratuito e convenzioni con strutture locali

Consigliato: abbigliamento da escursione e tappetino tipo yoga

Per informazioni e prenotazioni chiamare Raffaele 348 2890189

Ki-no-renma significa: “forgiare la propria energia vitale”.

 

Il termine “renma” è usato in Giappone per indicare l’arte della forgiatura delle spade che avviene attraverso un lavoro lento, lungo e ripetuto di sovrapposizione di diversi strati di metallo.

 

La parola “ki” (prana in sanscrito, ch’i in cinese) rappresenta l’energia vitale che sottostà al metabolismo, alla sopravvivenza e all’espressione mentale, emotiva e spirituale dell’essere umano.

 

Il ki non va inteso come una semplice energia materiale simile all’elettricità, ma piuttosto come una forza sottile dotata di intelligenza, amore e volontà.

 

Nel corpo umano il ki scorre all’interno del sistema nervoso e di particolari canali definiti meridiani. Durante la pratica del ki-no-renma, si cerca di entrare in contatto, assorbire, assimilare e far circolare in noi questa Forza che è contemporaneamente personale e universale.

 

Quindi il ki-no-renma è l’insieme degli insegnamenti esoterici e interiori relativi alle tecniche di respirazione, concentrazione e meditazione per la pratica dell’aikido.

 

Queste tecniche sono state insegnate al direttore didattico dell’Aikikai, H. Tada Sensei, da Nakamura Tempu che le ha a sua volta apprese in India dal maestro di raja yoga, Kaliapa. Senza la conoscenza e la pratica del ki-no-renma, le tecniche dell’aikido mancano della loro sostanza e profondità e rimangono delle vuote forme esteriori.

 

Il ki-no-renma è comunque una validissima pratica anche per chi non è attratto dall’aikido in quanto fornisce le basi filosofiche ed esperienziali per tutti coloro che sono interessati alla propria crescita spirituale e all’incremento della propria energia.

 

La pratica del Ki-no-renma è indicata per uomini e donne (over 18), anche senza preparazione atletica.

Avete delle domande sui nostri corsi?

Non esitate a chiamarci al numero 348 2890189 348 2890189 o a contattarci compilando il modulo online.

Contatti

Raffaele Limoni
Tel. 348 2890189

Email: raffaele.limoni@gmail.com

C.F. LMNRFL62R18A944A

Prossimi Appuntamenti

 

29-30 Giugno-1 Luglio

La Cà di Vidiciatico (Bo)

Kinorenma in montagna fra boschi e cascate.